Bloccaggio a cuneo MOD / WOD

Ecco il nostro miglior prodotto di bloccaggio della serie: sicuro, duraturo e redditizio. Grazie al quinto angolo presente sull’estremità dello stantuffo, i cilindri MOD presentano caratteristiche autobloccanti e non è necessario mantenere la pressione per assicurare il bloccaggio.

SISTEMA DI BLOCCAGGIO A CUNEO MOD

Questi sistemi di bloccaggio idraulici sono realizzati per l’uso su macchine dotate di piani di di foratura EUROMAP. La serie MOD presenta piani di montaggio metrici e raccordi oleodinamici con tenuta BSP.

Le serie MOD sistemi di bloccaggio dello stampo idraulico a doppia azione possono essere integrate nei comandi della macchina per garantire la sostituzione rapida dello strumento. Lo sbloccaggio viene realizzato con elementi idraulici e interruttori di prossimità impiegati per l’esatto posizionamento. Per usare questi sistemi di bloccaggio degli stampi idraulici ad azione singola, è necessario standardizzare la piastra portastampo sul lato dello strumento. In tal modo gli anelli di centraggio non sono necessari.

Elementi chiave

  • sistema di bloccaggio idraulico autobloccante a doppia azione
  • per macchine con piani di di foratura EUROMAP
  • dotati di sensori induttivi per indicare la posizione di bloccaggio e sbloccaggio
  • migliaia di cilindri installati
  • ampia gamma di forze di bloccaggio disponibili

L’equivalente del MOD per il mercato americano corrisponde alle serie WOD.

Sistema di bloccaggio a cuneo MOD

La versione imperiale, le serie WOD sono realizzate per l’impiego su macchine standardizzate US SPI Questo sistema di bloccaggio idraulico presenta inoltre stantuffi autobloccanti, con piani di montaggio imperiali e raccordi oleodinamici SAE.

Applicazione

I sistemi di bloccaggio idraulico autobloccanti a doppia azione sono installati su migliaia di stampi a iniezione, soffiaggio, macchine di pressofusione, supporti per lo stampo e presse per lo stampaggio.

Grazie al quinto angolo presente sull’estremità dello stantuffo, i cilindri sono autobloccanti e non è necessario mantenere la pressione per assicurare il bloccaggio.

I sistemi di bloccaggio MOD sulle piastre di base sono dotati di 2 sensori induttivi per indicare le posizioni di bloccaggio e sbloccaggio.

CARATTERISTICHE

  • Disponibile con forze di bloccaggio da 1,5 T fino a 120 T metriche, oltre che in versioni imperali.
  • Doppia azione
  • Autobloccante (grazie al quinto angolo)
  • Olio ricondotto
  • Doppie connessioni a olio
  • Pressione massima: 200 Bar
  • Pressione di bloccaggio: 70 Bar
    Pressione di retrazione: 180 Bar
  • Temperatura d’esercizio: da 5°C a 200 °C – Fino a 150 °C con anelli O-ring Viton

Installazione

  • fissato su una piastra (più comune) Anche lo scorrimento nella cava a T è possibile
  • Le dimensioni della piastra di base dello stampo devono essere standardizzate (Distanza fra i sistemi di bloccaggio e lo spessore)
  • È possibile controllare lo stato (esteso, retratto) mediante i sensori.
  • Possibilità di aggiungere viti di chiusura.
  • Può essere fornito con chiavi parallele.
  • Può essere dotata di tavole a scorrimento e/o guide di stampo.

La misura corretta dei sistemi di bloccaggio dipende sia dalla forza di apertura della macchina sia dal numero degli elementi di bloccaggio. Per maggiori informazioni e disponibilità, scaricare la scheda tecnica oppure contattare direttamente l’azienda.

maggiori informazioni

Maggiori informazioni?

Siamo a disposizione per qualsiasi informazione e chiarimento.
Non esitate a contattarci.

EAS MED S.r.L.
easmed@EASchangesystems.com +39 039 608 3816


Bloccaggio a cuneo MOD / WOD
Bloccaggio a cuneo MOD / WOD