Più rilevante che mai

Produzione affidabile con poche o nessuna persona sul posto

Stiamo vivendo tempi difficili, per non dire altro. Per i sistemi di cambio rapido EAS, questi sono i tempi in cui i loro prodotti e le loro soluzioni si dimostrano più efficaci. Il controllo da parte di una sola persona per i cambi anche degli stampi più grandi è la realtà. I risultati della loro attività parlano da soli.

L’automazione dei processi di cambio stampi è più vitale che mai. Preferibilmente con il minor numero di dipendenti possibile. E per la risoluzione dei problemi? Immagina un software che consenta di gestire da remoto l’80-85% degli allarmi”. Vincent Nijzink, CEO di EAS change systems: “Con il nostro EAS Remote Access Device possiamo accedere ai controlli dei nostri sistemi per il cambio stampo da qualsiasi luogo. La maggior parte dei guasti che bloccano un sistema possono essere facilmente individuati analizzando i dati raccolti dai sensori. Abbiamo un registro completo ed esteso della gestione e degli stati della macchina. Questo non solo offre informazioni dettagliate su dove e quando esattamente è stato attivato un allarme, ma anche la misura correttiva necessaria. Questa misura può essere eseguita da remoto oppure un tecnico della manutenzione può essere indirizzato con istruzioni specifiche. Risparmiare il tempo di dover analizzare in loco il problema. ”

 

Sistemi automatizzati

Cambiare un processo di produzione da un prodotto all’altro è il punto focale di ogni soluzione che EAS abbia mai sviluppato. Bloccaggio e accoppiamento rapidi, tavole cambio stampi e carrelli, questi sono solo alcuni dei componenti che costituiscono una soluzione riducendo non solo il tempo ma anche i rischi. I tempi di cambio stampi possono essere ridotti a pochi minuti e la sicurezza personale è aumentata al massimo.

I sistemi di bloccaggio offrono cambi stampi rapidi e sicuri. Che sia idraulico o magnetico, ogni sistema offre la massima sicurezza abbinata a comandi di facile utilizzo. Le tavole o i carrelli di cambio stampi possono essere completamente automatizzati con AGV o guidati manualmente, a seconda delle esigenze. Trasformando un processo di stampaggio a iniezione in un processo intelligente, gli stampi dureranno più a lungo, il personale sarà al sicuro e la produzione aumenterà.

 

Q1 e Q2 2020

nostra organizzazione di vendita in Nord America e la nostra rete di distributori”. Vincent Nijzink si è dedicato alla nuova sede in South Carolina per essere più vicino ai clienti. “Tre anni fa, abbiamo iniziato con la nostra strategia di vendita in Nord America. Abbiamo spostato la nostra sede principale nella sede attuale e ampliato la nostra forza di vendita. Abbiamo deciso di fare un’azione forte sui sistemi di cambio rapido stampi e il risultato è di conseguenza. I primi due trimestri di quest’anno, anche con l’attuale pandemia che ha causato uno scenario completamente nuovo e senza precedenti, siamo riusciti ad aumentare il numero di vendite del 150% rispetto al 2019. Se non avessimo avuto una pandemia, avremmo superato un aumento del 200%. La necessità e i vantaggi di automatizzare ulteriormente i sistemi, date le sfide in molte fabbriche, hanno preso piede. Quindi, sono ottimista sulle nostre prospettive. Tutto il nostro personale di vendita, tuttavia, vorrebbe semplicemente uscire e fare una stretta di mano per un accordo con il cliente, invece di una stretta di mano virtuale “.

Leave a reply

Più rilevante che mai